Condividi
Chiudi
Dove
Museo di Santa Giulia
Durata
1,5
N° Partecipanti
- max 25
Prezzo
€ 4 ingresso a studente +€ 90 visita guidata
Codice
A8V

Un itinerario affascinante all’interno di un luogo unico, dichiarato Patrimonio dell’Umanità nel 2011: il monastero benedettino di San Salvatore -Santa Giulia, fondato dall’ultimo re longobardo Desiderio, dal 1998 diventato sede del Museo della Città. Una visita che diventa un vero e proprio viaggio nel tempo, la passeggiata nelle varie sezioni museali attraversa in un sol colpo secoli di storia. Il percorso inizia nella sezione romana, tra affreschi e bronzi dorati, arrivando alle sensazionali Domus dell’Ortaglia e al maestoso pavimento musivo da via San Rocchino. La visita continua nella Basilica di San Salvatore, cuore del complesso monastico, con la sua cripta, luogo millenario di grande spiritualità, e nello straordinario Coro delle monache interamente affrescato, terminando negli spazi dell’oratorio romanico di Santa Maria in Solario per ammirare la preziosissima Croce di Desiderio, ornata da gemme antiche, posta sotto un cielo blu lapislazzulo, costellato di stelle dorate.

Potrebbero interessarti

SULLE ALI DELLA MEMORIA | Laboratorio per la primaria

Pubblicato da
La mostra apre il racconto con un mosaico fotografico di una grande farfalla. Sarà lei la protagonista del laboratorio, attraverso la quale daremo vita ad un’istallazione collettiva nel segno della memoria.

SPECIALE SCUOLE | Mostra Gabriele Micalizzi

Pubblicato da
GABRIELE MICALIZZI. 23 aprile – 1 settembre 2024 Sempre presso il Museo di Santa Giulia nell’ambito del Brescia Photo Festival, la mostra dedicata al fotografo Gabriele Micalizzi che ha affiancato al reportage di guerra diversi progetti fotografici di stampo umanitario, sociale e artistico. Il fotografo, partendo dal suo lavoro di reporter e da uno specifico […]