21 Marzo 2024 - 21:00 / Sala 1 / v.o. sott.ita

I progetti della famiglia di combinare un matrimonio tra la figlia e un quarantenne benestante vengono rovinati quando la giovane decide improvvisamente di sposare un suo amico d’infanzia, vedovo con una bambina, e non ricco.

Info

Un film di
Ozu Yasujiro
Con
Hara Setsuko, Ryu Chishu, Awajima Chikage
Origine
Giappone 1951
Durata
125′

CLASSICI RESTAURATI

Nel nuovo Giappone, l’istituto del matrimonio combinato dalla famiglia va in crisi; spesso la donna decide di sposarsi di sua scelta, anche a costo di rovinare i progetti della famiglia, come accade in Inizio d’estate (1951) – e come accadrà in Fiori d’equinozio e L’autunno della famiglia Kohayakawa. Hara Setsuko, l’attrice-feticcio di Ozu, è grande come sempre in un film ricco e variato, non privo di ironia (delizioso il dialogo su Audrey Hepburn!), ma anche, non privo di ambiguità.

 

Trailer

Fondazione Brescia Musei

Photogallery

La rassegna